Untitled 1 Responsive Flat Dropdown Menu Demo
ennegitech your web solution partner
          
JOIN US
  
Facebook lancia Shops - e-commerce system

Facebook Shops è il nuovo strumento che il social network di Mark Zuckerberg ha annunciato in queste ore! Si tratta di un modo per semplificare la vendita on-line da parte dei piccoli produttori e delle piccole aziende. Ecco come funzionerà.
 
Con un post sul suo social network, Mark Zuckerberg in persona ha annunciato l'arrivo di Facebook Shops! Si tratta di un nuovo strumento pensato per le piccole imprese, parte fondamentale del tessuto produttivo italiano, per poter facilitare la vendita on-line dei prodotti.



Si tratta qualcosa di diverso da Marketplace (già in uso da tempo come concorrente di eBay) e anche da quanto si può vedere su Instagram. La visione di Facebook Shops dovrebbe essere un modo per piccole realtà per potersi "mettere in gioco", soprattutto in un periodo come questo dove COVID-19 ha minato le economie globali.

facebook shops

Facebook Shops: per le piccole imprese e per gli utenti
Secondo quanto dichiarato ufficialmente dalla società di Menlo Park, il nuovo servizio sarà "un posto dove sperimentare il piacere dello shopping e scoprire e acquistare, in modo più semplice, le cose che amano. E, allo stesso tempo, vogliamo aiutare le piccole imprese ad adattarsi a questa nuova realtà".

Si tratta dunque di cercare di dare una base a tutti quei business che ancora non hanno avuto modo di proporre i propri prodotti a un pubblico più ampio andando oltre il concetto di negozio fisico. Con Facebook Shops ci sarà un unico negozio on-line che potrà raggiungere gli utenti in due bacini (quasi) sconfinati: Facebook e Instagram (che possono contare su tipologie di utenti diverse).

La realizzazione del proprio Facebook Shop sarà gratuita e si potranno scegliere i prodotti da mettere in vendita nel catalogo aziendale. Inoltre, per distinguersi, si potrà personalizzare l'aspetto del proprio negozio virtuale con un'immagine copertina e colori ad hoc.

Si potrà poi pubblicizzare il proprio negozio tramite annunci oppure inserirlo nel proprio profilo Instagram aziendale. A questo punto l'utente potrà sfogliare i cataloghi dei prodotti in vendita e poi essere indirizzato al negozio on-line dell'azienda. Negli USA la funzionalità andrà oltre permettendo l'acquisto direttamente in-app fornendo così una maggiore continuità.


Un commesso virtuale pronto ad aiutare il cliente
Nel caso ci fossero domande, monitorare l'ordine e la consegna dei prodotti in vendita nei Facebook Shops si potranno inviare messaggi tramite i servizi di messaggistica come WhatsApp, Messenger o Instagram Direct. Ma non è finita qui! La società ha promesso che, in futuro, si potrà acquistare direttamente da una chat di WhatsApp, Messenger o Instagram Direct.
Anche se il lancio è avvenuto oggi, in realtà il percorso durerà qualche mese dove pian piano saranno ampliate le funzionalità così da renderle sempre più complete e coinvolgenti.

facebook shops

Instagram Shop arriverà in Estate e si potrà comprare dalle "live"
Instagram Shop, sarà un'altra novità sempre legata a Facebook Shops e arriverà in Estate (a partire dagli USA). In cosa consiste? Gli utenti potranno acquistare direttamente dalla sezione "esplora" del popolare social network. Si potranno cercare brand o tipologie di prodotti come quelli dedicati alla bellezza, all'arredamento o per la casa. Dopo l'Estate invece ci sarà una tab dedicata allo shopping nella barra di navigazione così da rendere meno confusa la navigazione (e più semplice da trovare la sezione dedicata agli acquisti).

facebook shops


Anche le "live" saranno uno strumento per comprare prodotti (e per le aziende per venderli). Un brand potrà per esempio non solo fare "una live" per mostrare un prodotto, ma taggarlo direttamente nel loro Facebook Shop (o nel catalogo) per poi essere mostrati alla fine del video. Questo consentirà agli utenti di acquistarli più facilmente. Questa funzionalità in particolare è ancora in fase di test per un numero selezionato di marchi, in futuro dovrebbe invece arrivare a un maggior numero di profili aziendali.

Novità anche per i programmi fedeltà. Attualmente in fase di test, in futuro dovrebbe essere possibile per tutte le imprese creare e collegare al proprio negozio virtuale i programmi fedeltà mentre gli utenti potranno controllare i punti assegnati e i relativi premi.

Si punta anche sui partner e sulla privacy
Facebook ha annunciato di collaborare con realtà come Shopify, BigCommerce, WooCommerce, Channel Advisor, CedCommerce, Cafe24, Tienda Nube e Feedonomics per sostenere le piccole imprese. Secondo quanto riportato, l'esperienza di questi brand sarà messa al servizio delle piccole aziende fornendo strumenti sofisticati e già utilizzati.

facebook shops

Ovviamente la privacy sarà fondamentale per il successo di Facebook Shops. Per questo la società ha realizzato una pagina nella quale si spiega chi e cosa sarà o non sarà condiviso. Secondo quanto riportato, amici e contatti non vedranno le proprie attività negli Shops (salvo che l'utente non lo voglia fare). Verranno condivisi dati aggregati sul traffico e quindi i negozianti non potranno risalire al singolo utente.

La navigazione all'interno dei Facebook Shops andrà comunque a impattare ciò che l'utente vedrà come annunci o i post all'interno del social network (sia su Facebook che su Instagram). Se si pagherà attraverso Facebook Pay i dati della carta di credito saranno cifrati e non condivisi in alcun modo. Sarà poi possibile iscriversi (o non iscriversi) alle mailing list di un negozio che ci interessa mentre si potranno vedere le proprie transazioni e aggiungere o rimuovere metodi di pagamento.


FONTE:




© 2015-20 Ennegitech di Novello Giorgio. Tutti i diritti riservati.
e-Mail: info@ennegitech.com  Tel: 345.10.21.980
Via San Romolo, 29/7 - 16157 Genova (GE)
P.I.: 01195440993

Sviluppato da Ennegitech su MobileSystem 1911