Untitled 1 Responsive Flat Dropdown Menu Demo
ennegitech your web solution partner
La posizione ufficiale di AMD sui problemi con i fix per Spectre su Windows 10

AMD ha rilasciato una nota ufficiale in cui descrive la propria posizione sui problemi derivati dall'ultimo fix per Spectre su Windows 10 con vecchi processori AMD
 
Il 2018 è iniziato con il botto in termini di sicurezza informatica, con Meltdown e Spectre che hanno scosso l'intero settore informatico e preoccupato principalmente gli utenti Intel. Ma a breve distanza dalla divulgazione delle vulnerabilità Microsoft ha rilasciato le prime patch per Windows, e uno di questi fix rilasciato con l'update KB4056892 ha avuto un effetto nefasto su alcuni sistemi con CPU AMD di vecchia data. Ne abbiamo parlato a questo indirizzo.

Microsoft aveva dato la colpa alla stessa AMD per un errore presente nella documentazione fornita per lo sviluppo dei fix di sicurezza per arginare le vulnerabilità scoperte nelle scorse settimane. Le CPU AMD dovrebbero essere quasi "a rischio zero", e vulnerabili solo ad una delle varianti di Spectre oltre che al sicuro da Meltdown. Ciò nonostante l'installazione delle patch è consigliata, e potrebbe portare su alcune CPU AMD a problemi nell'avvio del SO.

A seguito della diffusione della notizia anche AMD ha rilasciato una nota ufficiale, in cui sottolinea che la compagnia sta già collaborando con Microsoft e che il fix corretto arriverà "a breve". Di seguito riportiamo la nota diramata da AMD:

"AMD è a conoscenza di una problematica con alcuni processori di vecchia generazione a seguito dell'installazione di un aggiornamento di sicurezza Microsoft pubblicato nel weekend. AMD e Microsoft stanno già lavorando a un nuovo update che risolva il problema e prevedono di distribuirlo a breve agli utenti coinvolti in questa problematica"

https://www.hwupgrade.it/news/sicurezza-software/
la-posizione-ufficiale-di-amd-sui-problemi-con-i-fix-per-spectre-su-windows-10_73412.html

Privacy | Informativa Coockies | Area Admin

© 2015-18 Ennegitech di Novello Giorgio. Tutti i diritti riservati.
e-Mail: gio.nov@outlook.com  Tel: 345.10.21.980
Via San Romolo, 29/7 - 16157 Genova (GE)
P.I.: 01195440993
Sviluppato da Ennegitech MobileFirst System 2018