Untitled 1
Redmi Note 7, Xiaomi graffia nella fascia economica: buon hardware e fotocamera da 48 MP

Il modello base del nuovo smartphone Redmi Note 7 costerà meno di 130 euro al cambio e sono previste anche configurazioni con 6 GB di RAM e 64 GB di storage interno sempre sotto i 200 euro.

Proprio in questi giorni Xiaomi ha deciso di rendere Redmi - quello fino ad oggi utilizzato per riferirsi ai terminali di fascia medio bassa dell'azienda - un marchio a sé stante.
Quasi contemporaneamente l'azienda estremo-orientale ha presentato i nuovi Redmi Note 7 Pro e Redmi Note 7: il primo integra una fotocamera principale con sensore Sony IMX586 da 48 Megapixel e apertura focale f / 1.8 (oltre a un sensore secondario da 5 Megapixel); il secondo un sensore principale Samsung ISOCELL Bright GM1 da 48 Megapixel. Sul fronte c'è una fotocamera da 13 Megapixel.

Redmi Note 7, Xiaomi graffia nella fascia economica: buon hardware e fotocamera da 48 MP


Il sensore Sony da 48 Megapixel è quello di cui abbiamo parlato anche nell'articolo Megapixel: il mito in campo fotografico e le immagini gigapixel.


 

Il Redmi Note 7 presenta un display da 6,3 pollici con risoluzione 2340x1080 pixel ed è basato su un SoC Qualcomm Snapdragon 660, un octa-core Kryo 260 suddivisi in due cluster operativi a 2,2 GHz e 1,8 GHz con GPU Adreno 512.
Il modello base integra 3 GB di RAM e solo 32 GB di storage interno ma verranno commercializzate anche versioni con 4/64 GB o 6/64 GB; è inoltre presente un lettore di schede micro SD.
La batteria di questo telefono è da 4.000 mAh, ricaricabile mediante connettore USB Type-C fino a 18 W (ricarica rapida Quick Charge 4.0). Sul versante connettività, Redmi Note 7 supporta WiFi 802.11 ac e Bluetooth 5.0.


Con i nuovi Redmi, Xiaomi si appresta a conquistare ulteriori quote di mercato in Europa: basti pensare che al cambio il modello base costerà appena 128 euro per arrivare a soli 180 euro circa nel caso della versione con 6 GB di RAM e 64 GB di storage interno.

Entrambi gli smartphone proporranno Android 9 Pie preinstallato insieme con la personalizzazione MIUI 10 di Xiaomi. In Cina (e quindi a stretto giro anche sui più noti store online) i Redmi Note 7 saranno disponibili a partire dal prossimo 15 gennaio.

https://www.ilsoftware.it/articoli.asp?tag=Redmi-Note-7-Xiaomi-graffia-nella-fascia-economica-buon-hardware-e-fotocamera-da-48-MP_18582




© 2015-19 Ennegitech di Novello Giorgio. Tutti i diritti riservati.
e-Mail: gio.nov@outlook.com  Tel: 345.10.21.980
Via San Romolo, 29/7 - 16157 Genova (GE)
P.I.: 01195440993

Sviluppato da Ennegitech su MFKit 1809